Facebook YouTube Google Maps E-mail RSS
magnify
formats

“Voglia di pizza”….in sicurezza

IMG_3689A volte ci si rende conto che la nostra campagna non riesce solo ad installare molti DAE sul territorio, ma riesce anche ad accendere consensi, interesse.

Accade quindi che quando Valter e Roberta hanno deciso di cambiare sede alla loro Pizzeria di Calci, restaurando completamente un rudere in mezzo al paese, abbiano deciso di installare un DAE pubblico ( sul muro esterno del locale e quindi a disposizione della popolazione oltre che della clientela e del personale ).

Pizzeria “Voglia di Pizza” – Calci     via La Cagnola (prima del Campo Sportivo) tel.:  050 939267

L’iniziativa di Valter e Roberta ha quindi molti significati: il recupero di una costruzione ormai fatiscente nella zona del paese, la opportunita’ di lavoro nel locale, e la cardioprotezione.

Una scommessa quindi sul futuro commerciale – cosa non facile di questi tempi- con un occhio di riguardo alla salute pubblica.

Questo e’ stato il senso anche del discorso del Sindaco di Calci, Massimilano Ghimenti.

Abbiamo tenuto proprio ieri, il giorno della inaugurazione, una dimostrazione delle tecniche di disostruzione delle vie aeree nell’aduklto, nel bambino e nel lattante e del semplice uso del DAE.

Un bel pomeriggio, ricco di speranze in ogni senso.

A Valter e Roberta,ai loro tre figli, un augurio di ogni bene da parte nostra ed un ringraziamento per aver voluto condividere la nostra campagna di civilta’

Questa e’ la postazione DAE n* 358

Valter e Roberta, con i 3 figli, alla inaugurazione

Valter e Roberta, con i 3 figli, alla inaugurazione

La nuova postazione DAE in allestimento

La nuova postazione DAE in allestimento

IMG_3692IMG_3691

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Scuola Media “G.Mazzini” Pisa: il DAE n* 357 e’ operativo

Prova di massaggio cardiaco

Prova di massaggio cardiaco

Abbiamo tenuto sabato scorso un corso ai ragazzi delle Scuole Medie MAzzini di Pisa , che fa parte dell’Istituto Comprensivo “L. Strenta Tongiorgi”.

Nel Novembre scorso infatti  il Kiwanis Club di Pisa aveva donato un DAE.

Donazione Kiwanis Club di Pisa

Vivo e’ stato l’interesse dai ragazzi alle metodiche di rianimazione con massaggio cardiaco e con l’uso del DAE.

Ringraziamo i docenti e la Direttruice  dell’Istituto Comprensivo ed ovviamente gli amici del Kiwanis Club di Pisa per la donazione

IMG_3675

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Compagnia Portuali Livorno: arriva il DAE n*356

IMG_3671Siamo stati invitati ieri, per la terza volta, a tenere il nostro corso BLSD gratuito presso l’ Aula Montecitorio del Palazzo del Portuale a Livorno.

Da pochi giorni infatti anche questa struttura si e’ voluta dotare di un DAE, per la sicurezza di tutti.

Anche ieri molte persone,65 in totale, interessate ai temi del massaggio cardiaco e dell’uso del DAE, molte le domande.

Un ringraziamento a tutti gli amici livornesi che hanno pazientemente assistito a 3 ore di corso ed un ringraziamento particolare alla Sig.ra Carla MANZI , per la perfetta organizzazione dell’evento

IMG_3670IMG_3673

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Palestra “My Life” di Capannoli: fare sport in sicurezza

logo-mylifeAbbiamo tenuto ieri pomeriggio il nostro consueto corso BLSD gratuito presso la Palestra “My Life” in via del Commercio a Capannoli.

La palestra aveva infatti acquistato un defibrillatore ben prima dell’obbligo di legge che scattera’ a Luglio.

Il corso e’ stato seguito con attenzione e ci ha fatto molto piacere vedere tante persone interessate all’argomento.

Un ringraziamento particolare ad Elisabetta FONTANELLI che ha organizzato perfettamente l’evento.

Con questo sale a 355 il numero dei DAE della nostra campagna.

La "famiglia UGHI" con i partecipanti al Corso

La “famiglia UGHI” con i partecipanti al Corso

IMG_3667

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments