Facebook YouTube Google Maps E-mail RSS
magnify
Home Eventi Grazie Arpiola
formats

Grazie Arpiola

Sabato 15 Settembre siamo stati invitati a tenere il nostro corso BLSD gratuito ad Arpiola di Mulazzo (Massa).

La comunita locale infatti ha voluto dotarsi di un defibrillatore in ricordo di un amico.

Ecco cosa ci hanno scritto:

 

L’associazione “Gli amici di Roberto” nasce spontaneamente e senza troppa fantasia nella scelta del nome, successivamente il decesso dell’amico barista Roberto Fogola, che per cinque lustri è stato il collettore della comunità mulazzese nel mitico bar Manhattan ad Arpiola.

Il 21 agosto 2017, in occasione del primo anniversario della morte, si è deciso di organizzare un qualcosa per ricordare l’amico di mille avventure che il destino si era portato via troppo presto. La creazione di un gruppo whatsapp ha dato modo ai partecipanti di proporre soluzioni, idee o quant’altro, oppure lasciare ai rimanenti l’organizzazione di un evento a memoria.

Le cinque persone rimaste sul gruppo, gli attuali gestori dell’associazione, hanno optato per una partita di calcio, tra tutti coloro che in una maniera o nell’altra hanno conosciuto Roberto, organizzando durante l’incontro una raccolta fondi ed un servizio bar destinato a racimolare una cifra da devolvere in beneficenza. Per i primi due anni il guadagno è stato donato alla associazione “Vitae Onlus”, suggerita dai famigliari e destinata all’accoglienza e al decorso post ospedaliero di trapiantati.

Per l’edizione del 2018 è stato deciso di rendere alla comunità ciò che la stessa fornisce nelle serate benefiche. Pertanto si è optato per la donazione di un DAE al paese di Montereggio, di cui Roberto era originario. In collaborazione della Pro Loco del “paese dei librai” si è organizzata una cena di presentazione del defibrillatore che unita alla classica partita di calcio ha prodotto un incasso tale da ripagare completamente il salvavita e la teca termo riscaldata ove è stato posizionato lasciando una cospicua cifra idonea all’acquisto di un nuovo defibrillatore automatico che prossimamente verrà ordinato .

A termine di questa iniziativa, che continuerà negli anni, per poter coprire di DAE tutto il territorio comunale, è cominciata l’opera di sensibilizzazione e conoscenza, con il corso per l’utilizzo della strumentazione tramite il dottor Cecchini Maurizio della Cecchini Cuore, svoltosi sabato quindici settembre presso i locali pubblici della ex scuola arpiolese.

Un ringraziamento particolare a Filippo PEDINOTTI e Davide PAITA, per la organizzazione dell’evento e per la squisita ospitalita’

 

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
3 Comments  comments 

3 Responses

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ATTENZIONE! Rispondi alla verifica: *