Facebook YouTube Google Maps E-mail RSS
magnify
Home Eventi Le Vele del Cuore
formats

Le Vele del Cuore

Si è svolto mercoledi 20 marzo l’ennesimo corso, da me organizzato, che il Dr. Maurizio Cecchini della Cecchini Cuore ONLUS ha tenuto a Lucca.
Questo evento è stato possibile grazie all’impegno e alla volontà di Alberto Simonetti dello Sporting S. Donato e dall’inesauribile Giampaolo Mattonai (che ringraziamo) del Tennis Club Le Vele.

Numerosissime le persone che hanno potuto assistere al corso del Nostro, apprendendo così le manovre con cui è possibile soccorrere una persona in arresto cardiaco: dalla prima verifica dello stato di coscienza alle conseguenti azioni per la rianimazione cardiopolmonare e l’utilizzo del DAE. Fra di loro anche Davide Camilli, guida di rafting nonchè Presidente Pro loco di Bagni di Lucca e amministratore del gruppo Facebook “Sei lucchese se…” al quale va un mio particolare ringraziamento.
Come in tutti i corsi, si è cercato di far capire come e perchè il massaggio cardiopolmonare sia fondamentale anche e soprattutto in attesa del defibrillatore e come assolutamente si deve evitare la respirazione bocca a bocca (a meno che non ci si trovi di fronte a un bambino molto piccolo, un affogato o a un paziente in overdose da oppiacei).

Purtroppo è stato sottolineato, specialmente da me, come in alcuni corsi (molti dei quali a pagamento) questi concetti non siano ancora ben chiari e certi istruttori, oltre a non sapere niente di medicina e a non informarsi, cosa peraltro molto semplice nell’epoca in cui viviamo, continuino ad insegnare ai laici le manovre sbagliate (compresa la respirazione bocca a bocca), senza sapere nemmeno il motivo per cui lo sono. (non si può usare il DAE su una strada bagnata e va assolutamente trasportato il paziente in un luogo asciutto ???????…sentito con le mie orecchie)

Ma non infieriamo e stendiamo un velo pietoso.

Alla fine della serata è stata scattata, come da rito, la foto finale con tutti i partecipanti (dove ovviamente io non compaio mai) e un lungo applauso ha accompagnato il termine del corso (come sempre totalmente gratuito) e molte persone si sono dirette verso il Dr. Cecchini per porgli qualche domanda più diretta.

Ci tengo a  ringraziare tutti quelli che hanno reso possibile questa serata, tutti i partecipanti e ovviamente l’inesauribile Dr. Maurizio Cecchini (che prima o poi, se continua così, dovrò rianimare in diretta) per averci onorato della sua presenza ed aver divulgato la sua conoscenza.

Ci vediamo al prossimo corso.

Fabrizio Bonino

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ATTENZIONE! Rispondi alla verifica: *