Facebook YouTube Google Maps E-mail RSS
magnify
Home Topic extrasistole

extrasistole

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Maurizio Cecchini 4 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #5186

    sluciano83
    Membro

    Buonasera dottor Cecchini
    ho 31 anni e circa 2 anni fa ho avuto un episodio di miopericardite.
    fortunatamente si è tutto risolto al meglio, elettrocardiogramma ed ecocolordoppler non hanno evidenziato anomalie di sorta, faccio controlli ogni 8/10 mesi con elettrocardiogramma ed ecocolordoppler.
    Sono in cura con cardicor da 1.25 sin dall’episodio di miopericardite e non ho più smesso di prenderlo, essendo molto ansioso.
    Mediamente ho battiti non alti, dai 48 ai 55 a riposo, faccio sport tre volte a settimana (esercizi di pesi in palestra). Mi capita talvolta di avere sporadiche extrasistole, diciamo 3/5 al giorno, che aumentano nei momenti di stress o quando ho febbre, fino a divenire molto fastidiose.
    Vorrei chiederLe se è necessario approfondire con ecg holter ed ecg da sforzo o posso già essere tranquillo.ps: mi è capitato di aver qualche extrasistole durante l’attività sessuale, che è comunque molto soddisfacente.
    Il mio ultimo ecocardiogramma ha i seguenti risultati:
    ventricolo sx:cavità normali,normali dimensioni e spessori parietali, funzione sistolica conservata (ef77%) funzione diastolica normale.cinetica segmentaria normale
    ventricolo dx:cavità normali,normali dimensioni e spessori parietali, funzione sistolica conservata funzione diastolica normale.cinetica segmentaria normale
    atrio sx e dx:normali diametri e volumetria
    mitrale continente non stenotica, lieve rigurgito (riscontrato in passato, ora scomparso)
    aorta continente non stenotica
    tricuspide e polmonare: non rigurgiti patologici.

    La pressione è sui 110/60 a casa, 130/80 dal medico, durante un episodio ansioso150/90, ecg:tachicardia sinusale 120 bpm con un bev isolato.
    La mia domanda è: a seguito della miopericardite sono più a rischio di eventi cardiovascolari?
    Viste le extrasistoli posso comunque fare sport e vivere una vita normale?
    Sono necessari esami specifici(holter, ecg da sforzo) per scongiurare patologie nascoste o è sufficiente l’ecocardiogramma color doppler?
    Cordialità

    #5191

    Maurizio Cecchini
    Moderatore

    Mi pare che lei sia perfettamente guarito
    Se tuttavia le aritmie persistessero esegua un holter
    Arrivederci

    #5194

    sluciano83
    Membro

    La ringrazio molto per la risposta.
    Con i controlli e i valori di cui le ho parlato posso fare sport normalmente?
    Buona giornata e grazie ancora

    #5198

    Maurizio Cecchini
    Moderatore

    Se le,piace si.
    Senza l illusione che lo,sport le faccia bene
    Come a tutti
    La,saluto

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.