Facebook YouTube Google Maps E-mail RSS
magnify
formats

Un DAE in ricordo di Carlo GIANNOTTI

L’ amico Carlo GIANNOTTI

Sabato 8 Giugno alle ore 10 in Piazza Garibaldi a Pisa si terra’ la cerimonia di inaugurazione di una postazione DAE in ricordo dell’ amico CARLO GIANNOTTI.

La postazione e’ stata donata dagli amici e dai parenti di Carlo.

Voglio ringraziare l’ Amministrazione Comunale che ci ha dato il patrocinio e l’Assessore Gianna GAMBACCINI che da sempre hanno supportato la nostra campagna per la diffusione dei defibrillatori pubblici.

 

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
1 Comment  comments 
formats

Il 502° DAE “come FOLGORE dal cielo”

Il 502° DAE è stato installato dal Dott. CECCHINI a Pisa il 16 maggio 2019 ed è stato posizionato presso il Reggimento Logistico Folgore

Continua la collaborazione tra la CECCHINI CUORE ONLUS e il Reggimento logistico Folgore. Dopo il corso Basic Life Support & Defibrillation tenuto dal Dott. Maurizio CECCHINI e dall’istruttore Sig. Fabrizio BONINO a favore del personale del Reggimento, il 16 maggio è avvenuta la cerimonia di consegna di un DAE, donato dalla 46esima Aerobrigata di PISA alla CECCHINI CUORE ONLUS e posizionato all’ingresso della caserma Bechi Luserna in via Aurelia Nord, sede del Reggimento logistico Folgore. Il Colonnello GIRELLI, che ha preso parte alla cerimonia in rappresentanza della 46esima Brigata Aerea, nel suo intervento ha sottolineato l’importanza dell’azione di beneficenza, del volontariato e della collaborazione oramai consolidata tra la 46esima Brigata Aerea e la Brigata paracadutisti FOLGORE. Il defibrillatore, che è il 502° DAE installato dal Dottor CECCHINI nel territorio italiano, sarà anche a disposizione per eventuali emergenze pubbliche in caso di richiesta da parte della CRI e della cittadinanza ed entrerà nel dispositivo del 118.

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Vallebuia “illuminata”

Si è svolto il giorno 19 maggio il Corso BLSD alla Scuola Elementare di Vallebuia a Lucca. Il corso, organizzato da Francesca Pasquinelli, mamma di una bambina che frequenta la classe elementare e permesso dalla Direttrice Maria Cristina Pettorini, è stato tenuto dall’istruttore Certificato della Cecchini Cuore ONLUS Fabrizio Bonino che in 2 ore circa, ha illustrato a tutti i bambini, le varie manovre da attuare in caso ci si trovi di fronte a un probabile arresto cardiaco e in caso si debba intervenire per liberare le vie respiratorie. I bambini danno soddisfazioni che nemmeno si possono immaginare o prevedere: domande intelligenti e sempre attinenti al tema in questione. Attenzione massima che non capita nemmeno nei corsi che teniamo a persone più adulte. Velocità nel capire le cose ed elaborarle al punto che in certi momenti mi è venuto da pensare che non fosse il primo corso al quale assistevano. Che dire? Grazie a tutti i bimbi e ai docenti ma soprattutto grazie al mio Amico Dr. Maurizio Cecchini che mi ha donato l’opportunità di essere utile agli altri in questo modo fantastico. Vi voglio bene.

Fabrizio Bonino

 

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Il DAE n. 501 a San Teodoro

Si è svoltta a San Teodoro, stupenda località in Gallura, l’inaugurazione del DAE n. 501 donato da Anna M. con la collaborazione di Fabrizio BONINO e la Cecchini Cuore ONLUS.

Hanno presenziato il Sindaco Dr. Domenico MANNIRONI e l’Assessore Marcello FIDELI.

Alle 16,30 si è svolto il corso BLSD tenuto dal Dr. Maurizio CECCHINI con l’ausilio dell’istruttore Fabrizio BONINO promotore della giornata nonchè, dal 1984, ospite e amico dei cittadini di questa località da sogno.
Come al solito sono state insegnate le manovre di rianimazione cardiopolmonare, l’utilizzo del DAE e le azioni da intraprendere in caso di ostruzione delle vie aeree.

Qualche giorno dopo, Fabrizio BONINO, ha effettuato un mini corso a tutto il personale della Pizzeria “Da Nardino”, alla quale va il nostro più sentito ringraziamento per l’ospitalità e il magnifico pranzo a base di pesce crudo (e non solo) e al Centro Escursioni “Natura Viva” al quale hanno partecipato anche clienti della struttura.

Molti cittadini hanno partecipato all’ennesimo corso svoltosi in Sardegna fra i quali molti gestori di stazioni balneari del luogo e come al solito, sono state molte le domande rivolte al Nostro cardiologo preferito.
Il giorno 16 maggio l’istruttore certificato Fabrizio BONINO terrà un altro corso, gratuito ed aperto a tutta la cittadinanza, sempre nella Sala Consiliare messa a disposizione dall’amministrazione locale ed altri ne seguiranno nei paesi limitrofi di Padru e Budoni.

Che dire? Avanti tutta!!!

AJO’

 

Fabrizio BONINO

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments