Facebook YouTube Google Maps E-mail RSS
magnify
formats

“Societa’ Chimica Fedeli” di Pisa: altri 4 DAE per la sicurezza.

Si e’ svolto un corso BLSD gratuito di CecchiniCuore Onlus alla Societa’ Chimica Fedeli di via del Brennero a Pisa.

L’ Azienda si era gia’ dotata di un DAE per i propri dipendenti anni fa ed ha voluto che anche altre aziende a loro consociate venissero cardioprotette e pertanto sono stati chiamati gli addetti di altre 4 Aziende del Nord Italia per assistere al nostro corso.

Le ditte che si sono dotate di DAE sono:

“SOCIETA’ CHIMICA BUSSI S.p.A.” 

65022 Bussi sul Tirino (PE) – Piazzale Elettrochimica, n. 1

“TELLERINI Industriale S.r.l.”

40013 Castel Maggiore (BO) – Via C. Bonazzi, n. 36

“S.C.E.F. S.p.A.”

20832 Desio (MB) – Via del Commercio, n.

“B&C S.r.l.”

35020 Albignasego (PD) – Via Silvio Pellico, n. 37

Con questa iniziativa abbiamo raggiunto quota  414 DAE pubblici

Un plauso quindi alla “Societa’ Chimica Fedeli” per la perfetta organizzazione dell’evento e per la generosa donazione che con le Aziende consociate hanno voluto farci.

Un ringraziamento personale alla Sig.ra Rag. Chiara SBRANA che ha fortemente voluto questi corsi e sempre sostenuto la nostra campagna di defibrillazione precoce: e’ veramente raro trovare persone cosi intelligenti ed operative.

I partecipanti al Corso

 

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Ambo di DAE a Pisa: arrivano il n* 409 ed il n* 410

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

In ricordo di Natalrigo Guidi donato un defibrillatore

La postazione del PAlazzo dei Congressi, appena inaugurata

Il 22 Settembre scorso la Famiglia Guidi ha voluto donare al Palazzo dei Congressi di Pisa un DAE in ricordo di Natalrigo GUIDI, notissimo imprenditore pisano, scomparso quattro anni fa.

La cerimonia e’ stata sobria , alla presenza dei familiari e degli amici ; sono intervenuti il Vice Sindaco Ing. Paolo GHEZZI e la nipote Marella Papa GUIDI che ha voluto commentare cosi’ l’evento:

“Dalla conoscenza, tramite i giornali, dell’attività encomiabile del Dott. Cecchini e della Sua Cecchini Cuore Onlus è scaturita l’idea di ricordare il nostro amato nonno Natalrigo Guidi, che, con la nostra nonna Rosetta ha sempre promosso iniziative benefiche e di solidarietà per la ns. città, attraverso la donazione di un defibrillatore. Dopo varie possibili location papabili per collocare il macchinario abbiamo pensato al Palazzo dei Congressi di Pisa  che ha accettato la donazione con piacere e così il giorno 22 settembre u.s. con una cerimonia a cui hanno partecipato familiari e gli amici più veri si é svolta la donazione ufficiale del defibrillatore presenti  l’instancabile e generoso Dott. Cecchini, senza il quale il progetto non sarebbe mai decollato e che già aveva provveduto a svolgere gratuitamente il corso per l’uso della macchina ai dipendenti del Palazzo, il Vice Sindaco Ing. P. Ghezzi e il Sig. M. Faugno in rappresentanza del Palazzo dei Congressi. Il Dott. Cecchini ha spiegato a tutti i presenti in maniera semplice ma incisiva l’importanza del  defibrillatore in tutti i luoghi frequentati, nonchè la semplicità nell’utilizzo dello strumento da parte di tutti noi e non solo dal personale medico.”

Questo e’  DAE n* 408 della nostra campagna per la defibrillazione precoce.

Un ringraziamento alla Famiglia GUIDI per un gesto cosi’ eticamente elevato e per la perfetta organizzazione dell’evento.

momenti della inaugurazione

 

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

In ricordo di Riccardo Sonetti e’ stato donato il DAE n* 407

Da sinsitra: la Sig.ra Laura Masino (Masino Defibrillatori), la Sig.ra Federica Coli ed il Prof. Rolando Ferri alla inaugurazione

Si e’ svolta il 21 Settembre scorso la cerimonia di inaugurazione di un DAE presso il Dipartimento di Filologia dell’ Universita’ di Pisa, in Via Santa Maria 36.

La macchina e’ stata donata in ricordo di Riccardo SONETTI, scomparso improvvisamente il 6 Aprile scorso.

A donarlo, in suo ricordo, i Colleghi ed il personale tutto del Dipartimento, con una cerimonia sobria ed intensa.

Cosi’  lo ricordano i Colleghi:

“Riccardo ha sempre lavorato in questa struttura in particolare in questo palazzo che conosceva a memoria ogni singola stanza e ogni persona che lavorava all interno di esso. Come ha detto il Prof. Rolando Ferri , Direttore del Dipartimento la sua devozione al lavoro l l l’hanno portato ad avere un carico pesante nella sua vita. ….
Aveva tanti progetti   da realizzare,…
Aveva solo 52 anni e la pensione era lontana….tutte le mattine veniva al lavoro con il treno sereno e tranquillo, era disponibile con tutti e dava sempre il massimo di sè… per questo motivo alcuni professori e alcuni colleghi hanno deciso di donare, con i soldi raccolti  dopo la sua improvvisa scomparsa,  un defibrillatore per poter anche noi avere la possibilità di essere generosi con il prossimo proprio come era lui.”
 
Un ringraziamento da parte nostra alla Sig.ra Federica COLI ed al Prof. Rolando FERRI, per la perfetta organizzazione dell’evento .

La postazione DAE donata ed operativa

Momenti della cerimonia

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
1 Comment  comments