Facebook YouTube Google Maps E-mail RSS
magnify
Home Editoriale Ciao Gianna…e grazie infinite amica mia
formats

Ciao Gianna…e grazie infinite amica mia

Conobbi la Dott.ssa  Gianna Gambaccini dopo  pochi giorni alla sua nomina ad Assessore.

Non appena chiamai la sua Segreteria (Sig.ra Rosa Tessitore) mi dette appuntamento il giorno seguente.

Inizio’ da liu’ la nostra amicizia profonda e una collaboraziuone costante. Rimase sorpresa del fatto che la mia Onlus fosse stata pressoche’ disdegnata dalle amministrazioni presenti.

Mi dette subito il patrocinio gratuito del Comune alle nostre manifestazioni e corsi gratuti ed e’ stata presente sempre a qualsiasi insrtallazione di postazioni DAE.

E quando dico sempre lo significo davvero. Lo facevamo il sabato mattina alle 11, di solito, per non interferire con i suoi mille impegni da Assessore. 

Donna volitiva, autorevole,  impegnata anima e corpo nel suo ruolo, specie nei quartieri piu’ poveri della citta dove c’erano e ci sono tutt’ora problemi abitativi, sanitari.

LA sua porta e’ sempre stata aperta per tutti e per noi , la installazione dei DAE pubblici trovava ogni struttura del Comune spalancata anche per i problemi logistici .

Aveva  creato una squadra di persone meravigliose come si meritano e sono capaci le grandi persone.

Il sorriso che ti accoglieva era disarmante.

Averla avuta cone Presidente della Societa’ della Salute e’ stato per noi pisani un onore enorme. Attenta a tutti: una mano reale tesa e data a chiunque,  orecchie ed occhi per osservare e capire i problemi e, quando possibile, riolverli.

Presente sempre su Facebook per i cittadini  , cosa rara, per avere il “polso della situazione”.

Ha affrontato una malattia terribile con coraggio e deterrminazione, non assentandsoi mai dal lavoro. Ieri sera e’ stata nel suo Ufficio in Comune fino all 19.

Poche ora prima era alla inaugurazione di un centro di Neuroriabilitazione (Gianna era un Medico specializzato in Neurologia)

Quando una grande persona, una grande donna, ci lascia e’ facile esprimersi con parole consuete, scontate.

Io cio’ che provo in realta’ lo tengo stretto nel mio cuore, perche non trovo parole per esprimerlo. Staranno nel mio cuore per sempre e ritengo sia giusto cosi.

Un abbraccio forte e sincero a Biagio , il marito ed alla figlia Camilla.

 

 

maurizio 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ATTENZIONE! Rispondi alla verifica: *